Giornata di formazione

Giornata di formazione 2017 del GIOTI

Giovedi, 9 novembre 2017

Interdisciplinarietà in oncologia

Luogo: Centro Eventi, Cadempino

Giornata di formazione 2016 del GIOTI

Oncologia-geriatrica: aspetti bio-psico-sociali
24 novembre 2016 - Centro Eventi, Cadempino

Programma

Valutazione multidimensionale, fragilità nell’anziano e cognitività
Fabrizio Meroni, Carla Pedrazzani

Aspetto nutrizionale, malnutrizione
Guido Ongaro

Quando smettere le cure?
Piercarlo Saletti

Trattamento medicamentoso nell’anziano
Vilma Ratti

Bisogni del familiare a domicilio
Lorenza Ferrari, Luigi Romano

Capace di intendere e volere?

Nicola Grignoli

La volontà del paziente geriatrico oncologico nelle decisioni: rispetto dei diritti legali e risvolti etici
Alberto Bondolfi

17e Congresso Svizzera di cure oncologiche

Cancro - e poi? Impatto sui pazienti e sui curanti

Le presentazioni può essere trovato qui

Aspetti socio-culturali della prevenzione in oncologia

21.11.2013 - Cadempino

Malati di rischi. Quando il dubbio risuona a livello familiare
Gabriella Bianchi

Il rischio di ammalarsi - fra libertà, piacere e responsabilità
Roberto Malacrida

Questioni e problemi legati all’assicurazione malattie
Bruno Cereghetti

Malattia Oncologica e Sessualità

22.11.2012

La psicosessualità nel tumore del seno
Prof. Willy Pasini, Psichiatra e Sussuologo Clinico, Ginevra

L'importanza del counceling del sessuologico
Dottoressa Marina Anzil, Psicoterapeuta, Terapeuta di coppia, Sessuologa Clinica, Milano

Le disfunzioni sessuali più frequenti nei pazienti oncologici
Dottor Roberto Bernorio, Ginecologo, Psicoterapeuta e Sessuologo Clinico, Milano

Il ruolo dei curanti nella prevenzione e nella valutazione di un disagio o di una disfunzione sessuale
Claudia Pesenti-Salzmann, Infermiera Specialista, Clinica MAS in Cure Generali/Cure Palliative Consulente Sessuologica, Locarno

Dalla paura in poi, curare meglio i pazienti sostenendo le emozioni dell’équipe….

06.12.2011

Equità e diseguaglianze nell’accesso alle cure
Prof. Dr. Gianfranco Domenighetti

Principi di beneficenza e non maleficenza
Valentina Di Bernardo, Prof. Dr. Roberto Malacrida

In bilico tra autonomia, vulnerabilità e paternalismo: la quadratura del cerchio
D.ssa Claudia Gamondi

Etica nella ricerca nelle cure oncologiche
D.ssa Beatrice Giberti-Gai